Dedicato a tutte le mamme.

lunedì 30 settembre 2019
Non dirmi che non non è cambiato niente.⠀
Che sei la stessa di prima, soltanto con qualcosa in più.⠀
https://drive.google.com/uc?export=view&id=19y-tZg2Hw0kGpu55FrNDiMPMOR5NbUeH



Non dirmi che il tuo corpo è lo stesso, che non pensi mai a come era prima, che non pensi mai di non riconoscerti più.⠀
Che allo stesso tempo non avevi mai amato e accettato te stessa così tanto, con tanta semplicità.⠀
Non dirmi che non pensi mai "Che possono saperne loro" quando guardi due ragazze senza figli chiacchierare davanti a un aperitivo, perché un pochino in fondo le invidi. Ma anche no. Ma anche si.
O che non ti senti una super eroina il martedì e un'incapace delusione cosmica il venerdì pomeriggio.⠀
Tutte le volte che non vedi l'ora di avere un momento per te, segretamente, e poi appena giri l'angolo l'immagine del suo viso ti crea un nodo allo stomaco.⠀
Non dirmi che non è cambiato niente, ora che ascolti canzoncine e la tua testa è piena di pannolini, pappe e cose che neppure sapevi esistessero. ⠀
Ora che il tuo seno nutre o le tue mani agitano un biberon. Ora che il primo giorno di scuola è un'immagine al rallentatore per sempre.⠀
Non dirmi che non vuoi essere sempre più la miglior versione di te stessa perché hai davanti la più piccola versione di te stessa che ti guarda e ti chiedi: quindi "Chi voglio che veda?"⠀

https://drive.google.com/uc?export=view&id=1rdsA02XflKcoLPJXL5QNtGE4vpjN2yhH

Non dirmi che non ti senti spesso la regina dei contrasti. A volte incompresa e a volte capita da qualcuno che mai avresti pensato avrebbe capito. ⠀
Non dirmi quello che hai detto alla vicina ieri, ovvero "Che va tutto alla perfezione", quando sai che prima di uscire hai urlato, nemmeno hai ben capito il perché e le mani ancora tremano sulla barra del passeggino.⠀

https://drive.google.com/uc?export=view&id=1AN5BETYNGOpZJSNYJqXw7Ji3S-RHlNu1

Non dirmi che non vorresti un abbraccio e un "Stai facendo proprio un buon lavoro, sei bravissima"⠀
Ecco, te lo dico io Mamma che leggi.⠀
La maternità è un viaggio senza itinerario che fa il giro del mondo in pochi minuti e poi torna indietro e riparte mentre cerchi di stare in equilibrio con la punta dei piedi su quella palla tonda che gira.
E sei stanca e dubbiosa e arrabbiata e.. felice. ⠀
Felice.⠀

Dedicato a tutte le "mie" mamme ♥️
Post Comment
Posta un commento