Una Mela Al Giorno - I Dosaggi dell'Amore

mercoledì 20 novembre 2013
Siamo tutti cresciuti sentendoci dire che "Una Mela Al Giorno Toglie Il Medico di Torno".

C'è chi ci crede, c'è chi prende questa cosa con le pinze ma ne capisce i reali vantaggi.

Il concetto è: mangia una mela ogni giorno e starai meglio. 
Tieni sempre delle mele in cucina, non rimanere mai senza. 
Fai diventare la mela una tua costante, qualcosa di reperibile e indispensabile per te.


Il concetto di "Mela al Giorno" per un cane è: ti voglio sempre, ti cerco sempre e non me ne vergogno nemmeno quando rasento il ridicolo.

Così ho iniziato a riflettere sul concetto di costanza e frequenza.

Si dice che un prato dovrebbe essere tagliato almeno due volte a settimana, che i denti del cane andrebbero lavati almeno un giorno sì e un giorno no.
Che il freezer andrebbe sbrinato almeno due volte all'anno, una prima e una dopo l'estate.
Che i capelli andrebbero spuntati almeno ogni otto settimane.
Che sui propri social networks bisognerebbe postare foto e status almeno due volte al giorno.
Che bisognerebbe bere due litri d'acqua al giorno.
Che sarebbe bene mangiare pesce ricco di Omega 3 almeno due volte a settimana.
Che l'ideale sarebbe cambiare le corde della chitarra ogni due-tre mesi, in base all'utilizzo che se ne fa.

Ma se si può dare una frequenza a così tante cose, allora mi chiedevo, ogni quanto si può amare?

Quante volte si può ascoltare la stessa canzone col cuore incastrato in una gabbia di ragioni e pensieri?
Quante volte è consigliato baciare e fare l'amore? Due volte a settimana, due volte al giorno?
Ogni quanto farsi i boccoli così che lui possa passarci le dita dentro? 

Per quanti minuti al giorno fissare il muro e disegnarci il suo viso prima che scappi via dalla memoria?

Questa volta non ho risposte, quindi lo chiedo a voi.

Scrivetemi qui sotto i dosaggi dell'amore, secondo voi.

Soprattutto i baci, quanti baci a settimana?

Buon Mercoledì!



16 commenti on "Una Mela Al Giorno - I Dosaggi dell'Amore"
  1. io dico tutti i giorni tutto.... peccato che nn ho nessuno da baciare sisty!! XD

    RispondiElimina
  2. L'amore secondo me non deve avere dosaggi...bisogna agire quando uno sente di farlo e non tanto per fare... Bisogna amare ininterrotamente... Come se fosse l'ultimo giorno che puoi farlo...bisogna aprofittare di ogni attimo per dare amore... che sia per una persona o per un animale...

    RispondiElimina
  3. Quanti baci a settimana?! Non serve contarli, è l'amore che conta, il resto non importa!

    RispondiElimina
  4. adoro come scrivi è sempre un piacere leggerti <3 per i baci e l'amore non so.. forse non esiste il dosaggio?? ma fare quello che si sente comunque penso fosse ironica la tua domansa hihihih io il mio moroso lo riempio di baci fino che non ne può +!!! un bacio bella sei stupenda

    RispondiElimina
  5. Secondo me l'amore è un po' come il concetto "Mela al Giorno" per Moki. Non ci sono dosaggi, non ci sono formule... quando il sentimento è vero, forte e sincero, non se ne ha mai abbastanza di baci, coccole e intimità. E quindi si cerca l'altro, quasi rasentando il ridicolo, come il più scodinzolante dei batuffoli di pelo.

    RispondiElimina
  6. L'amore non può, secondo me, essere dosato. Se ami qualcuno non lo fai un giorno si ed uno no o una volta ogni due o tre mesi.
    Puoi riflettere su come sta andando il tuo rapporto con quella persona, ma non amarla a rate

    RispondiElimina
  7. Ciao Sistiana,
    secondo me in amore l'unica regola è "non essere invadente", anche se si è innamorati folli non bisognerebbe essere troppo disponibili. Nè fare la mamma con troppe domande, nè fare l'amica raccontandogli tutto tutto. Se fosse per me passerei tutto il mio tempo con il mio ragazzo, ma non è possibile, io ho da fare le miei cose e lui le sue. In amore la spontaneità è l'ideale, sempre se si rispetti l'altro. sentirsi ogni giorno? certamente!! ma mai tutti i giorni tutto il giorno! anche se due innamorati non si sentono non significa che non si pensano.

    RispondiElimina
  8. Secondo me quando si tratta di sentimenti,soprattutto quelli genuini come l'amare,non c'è bisogno di misure... ognuno di noi dovrebbe essere libero di poter esprimere al meglio tutto l'amore che sente...nei confronti del proprio amato/a,del migliore amico/a,del cucciolo a quattro zampe,dell'arte,della passione..insomma,verso ogni cosa che ci fa sentire bene...senza mezze misure..senza ponderare..abbondiamo a grandi dosi perchè di una cosa ne sono certa...amare fa bene alla salute piu' della mela quotidiana!

    RispondiElimina
  9. caterinasweetescape20 novembre 2013 03:58

    Non commento mai ma questo mi ha colpito soprattutto leggendo anche altri commenti.. io non penso che ci si possa regolare.. cioè se ti regoli anche sui sentimenti tipo "non ci si può sentire troppo vedersi troppo" allora diventa tutto come andare a lavoro la mattina che palle.. bho io penso che amicizia amore etc sono liberi e vadano vissuti in libertà spero di essermi spiegata :-) ti seguo sempre e ti stimo un sacco anche se non sono una che scrive molti commenti!!! quando 1 nuovo video?? Cate

    RispondiElimina
  10. Amare sempre (anche se può sembrarci sbagliato). Baciare quando se ne ha voglia e senza mai dimenticare l'importanza e la bellezza di questo fantastico gesto.

    RispondiElimina
  11. Bel modo per dedicare qualche pensiero ad una cosa così importante ma anche tanto rara. Parlo dell'amore vero, quello puro, quello che butta fuori il meglio e il peggio di me, a volte anche con una tale violenza da spaventare me stessa. Ma le emozioni così forti sono quelle che ti rassicurano, perché ti fanno sentire viva. Quanti baci alla settimana? Non ci sono controindicazioni come i medicinale, quindi direi tanti. Ma dare tanti baci, poi sembra perdano l'importanza che hanno. Dovesse esserci una misura, io e il mio ragazzo non ci baciamo tanto spesso, non tanto quanto fanno le coppie che conosciamo eppure ci amiamo e ci emozioniamo sempre. Direi 10 baci alla settimana. Basta! Ho parlato troppo! :D Ciao Sistiana!

    RispondiElimina
  12. hahahah,la domanda "qauanti baci a settimana" è chiaramente pleonastica! XD
    pare che quando diminuiscono i baci e/o non ci si bacia più svanisce l'interesse erotico per l'altra persona...il bacio scientificamente trasmette ferormoni quindi fa una selezione immunitaria mentre emotivamente il respiro dell'anima,almeno nella nostra cultura;-) gli eschimesi si strofinano il naso,in Cina,Giappone,paesi asiatici non ci si bacia in pubblico (infatti mai baci nei film) heheh;-)))

    RispondiElimina
  13. tralasciando i sentimentalismi e ragionando in maniera logica e critica direi che: tutte le attivitá da fare che hai elencato - seguite da un sarebbe da " é bene fare"- non sono tanto distanti dal baciare, fare l'amore , abbracciarsi, passare le dita tra i suoi capelli perché sono tutte azioni che hanno bisogno di costanza e dedizione per poi col tempo o immediatamente avere dei benefici. Se si dovesse aggiungere a tutte queste azioni l'amore - tralasciando l etimologia della parola- , ovvero amore per se stessi, cura di se, amore per qualcuno bhe allora i dosaggi e le costanti diverebbero piacevoli da fare, quasi spontanei. Quindi direi che se non c'é amore non c é costanza, ne beneficio. Poi vabbé empaticamente parlando si attivano dei meccanismi neuronali che portano la felicitá di due persone da un abbraccio anhe senza una vera e propria definizione del emozione. Comumque sono curiosa di vedere xhe ne pensi, secondo me hai l idea chiara ma hai paura a dirla.... Sofia.

    RispondiElimina
  14. Il bello, ed allo stesso tempo il difficile, dei sentimenti è che non esistono regole o misure conigliate

    RispondiElimina
  15. Ciao Sistiana.Secondo la mia opinione credo proprio che una persona si debba far guidare dalla propria spontaneità sui sentimenti.Non conta la quantità dei gesti,l'importante è che siano sinceri e puri.Saluti da Elena :)

    RispondiElimina
  16. Ciao Sistiana, anche io, come molte altre persone, seguo tutti i tuoi video ma commento raramente per il semplice fatto che ho poco tempo. In questo caso però mi prendo due minuti per riflettere e rispondere.
    Probabilmente se ci fosse un giusto dosaggio in amore sarebbe tutto più semplice, magari sapere anche un corretto tempismo non sarebbe male.
    Quanti baci dare al giorno? Per esperienza posso dire con certezza che nei primi tempi possono anche superare i 100, il problema nasce nel momento in cui passano i mesi, gli anni..dimininuiscono notevolmente per ragioni più che ovvie: l'abitudine, la consapevolezza di "possedere" l'altro.
    Ed è qui che arrivo alla mia conclusione, bisognerebbe dosare eccome, darne magari 3 al giorno ma tutti i giorni..per sempre..
    Un abbraccio grande, Jasmine.

    RispondiElimina